Share on facebook
Share on whatsapp
Share on email
ascolta il podcast
Allenamente Podcast
Allenamente Podcast
Il Gioco
/

Gli obiettivi

Stare in un gruppo richiede un insieme eterogeneo di abilità di tipo emotivo, socio-relazionale, empatiche, e molte, molte altre ancora. È comprensibile quindi come spesso proprio il gruppo sia il contesto in cui emergono le maggiori difficoltà, sia di tipo comportamentale che a livello di interazione con gli altri.

Il contesto del piccolo gruppo rappresenta allo stesso tempo un’occasione unica e preziosa per facilitare l’apprendimento di abilità utili all’interazione con gli altri, all’espressione dei propri bisogni, all’allargamento dei propri interessi e all’acquisizione di modelli positivi di comportamento.  

Le attività

Il focus è sull’acquisizione ed il potenziamento dei prerequisiti necessari al poter stare in gruppo, quindi in particolare sul rispetto delle regole e dell’altro, l’utilizzo di modalità comunicative adeguate e il fornire modelli di interazione positivi. 

Il gioco rappresenta il mezzo privilegiato attraverso cui sperimentarsi in questo tipo di contesto, soprattutto per quei bambini che hanno più difficoltà nel condividere i propri interessi con gli altri, piuttosto che nell’ampliare e nel variare la scelta della attività gradite.

Proprio nel confronto con gli altri emerge l’importanza e la difficoltà, a volte, nel comprendere il proprio vissuto emotivo e nel condividerlo con chi ci sta intorno: il contesto del piccolo gruppo permette di imparare a dare un nome a ciò che si prova, sperimentandosi in un contesto protetto, orientato però alla generalizzazione e all’esportazione degli apprendimenti all’esterno. 

Incontra gli specialisti

centro allenamente claudia

Claudia Poggiolini

Terapista della Neuro e psicomotricità dell’età evolutiva - Master ABA

Potrebbe interessarti anche