Share on facebook
Share on whatsapp
Share on email

Gli obiettivi

Un appartamento di oltre 120mq, situato ad un passo dalla tramvia, è un’ottima base su cui costruire un progetto che mira al rendere ogni individuo un membro attivo della società, in grado di sapersi autodeterminare, fare delle scelte, potersi costruire un bagaglio di competenze che gli permetta di poter vivere nel contesto in cui è inserito.

Questo progetto mira allo sviluppo ed al potenziamento delle abilità relative alla vita autonoma e indipendente, mantenendo il focus sempre sull’autodeterminazione di ogni individuo. Appartamente si pone al fianco dei ragazzə per accompagnarli e permettergli di acquisire tutti gli strumenti necessari per poter diventare gli adulti del domani.

Le attività

Appartamente è un progetto ambizioso per ragazzǝ con disabilità che sognano di poter vivere da soli, in un contesto libero, flessibile, in cui ognuno possa sperimentare la propria autonomia.

L’obiettivo del progetto è il raggiungimento del miglior livello di autonomia, ponendo il focus sul benessere del singolo e sulla possibilità di poterlo esprimere nel contesto che frequenta. Questo avviene attraverso una valutazione accurata delle competenze possedute e di quelle che si potrebbero potenziare, in modo da permettere una programmazione individualizzata e personalizzabile. A questo si aggiunge l’inserimento di ogni ragazzə in un gruppo con i pari, per favorire l’apprendimento anche tramite l’osservazione degli altri, oltre a incentivare la socializzazione e la condivisione.

Non ci sono scorciatoie o soluzioni semplici: ognuno è stimolato ad esplorare le proprie capacità, a sviluppare le proprie abilità adattive in un contesto che non è la propria abitazione, ad essere il protagonista e il primo decisore di ciò che è significativo per lui.

Appartamente è una vera e propria casa, un contesto naturalistico e realistico, da sentire come ovviamente diverso da casa ma altrettanto proprio, e come tale da vivere, da rispettare, da condividere con le persone a cui teniamo. Ad Appartamente si impara sperimentandosi in attività che vanno dal cucinarsi un piatto di pasta ad attraversare la strada, dal fare la spesa a passare il mocio, dal sapersi raccontare agli altri all’organizzare una cena con gli amici al ristorante che ci piace tanto.  Grande importanza viene posta nella strutturazione dello spazio e nella scelta di materiali e strumenti, garantendo sempre la massima sicurezza.

Incontra gli specialisti

centro allenamente jacopo

Jacopo Palmucci

Psicologo, psicologo dello sport

Potrebbe interessarti anche